| SEGUICI SU seguici su Facebook seguici su Twitter youtube

Emilio Lupo: abolire i notturni per la salute mentale, una perdita per i cittadini

Emilio Lupo, segretario nazionale di Psichiatria Democratica considera la cancellazione dei turni notturni e festivi dei servizi di salute mentale dell’ASL Napoli 1 “una perdita per i cittadini: non conoscendo i pazienti gli interventi risentiranno solo della tecnica e non avverrà una piena presa in carico.  Io credo sia una perdita non solo per le urgenze, ma una perdita complessiva. Da tempo in Campania non esistono  progetti per gruppi appartamento, per comunità terapeutiche pubbliche. In Campania stiamo assistendo ad una burocratizzazione e medicalizzazione della salute mentale.”

Anche il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, invita a scongiurare il rischio di chiusura della medicina di prossimità: “per i cittadini è fondamentale sapere che c’è un luogo dove andare.”

Articolo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

News

Venerdì, 27 Marzo 2015Napoli ricorda Annalisa Durante
Venerdì, 27 Marzo 2015Blogger in visita a Napoli
Lunedì, 23 Marzo 2015Napoli saluta Papa Francesco
Venerdì, 20 Marzo 2015l'importanza della disostruzione
Mercoledì, 18 Marzo 2015Cibo last minute
Mercoledì, 18 Marzo 2015#NONINVANO
Lunedì, 16 Marzo 2015La storia bella di Golap
Lunedì, 16 Marzo 2015Dalla Campania, gli aiuti a Kobane
Venerdì, 13 Marzo 2015Le parole giusto al momento giusto
Mercoledì, 11 Marzo 2015Se la vista è sotto pressione
Martedì, 10 Marzo 2015Torball: sport per non vedenti
Venerdì, 06 Marzo 2015OPG-Napoli: Tutti fuori
Venerdì, 06 Marzo 2015Affido familiare, saperne di più
Giovedì, 05 Marzo 2015La salute mentale è un diritto!
Giovedì, 05 Marzo 2015Celiaca: forse lo sei e non lo sai
Giovedì, 05 Marzo 2015Diritto all’Abitare
Mercoledì, 04 Marzo 2015Apocalypse Opera
Martedì, 03 Marzo 2015Sofferenza urbana e salute mentale
Lunedì, 02 Marzo 2015“Universo minori”
 
 
Una sezione interamente dedicata a ciò che accade a Napoli ma anche alle opportunità di vivere in maniera "sociale" la città.
 
mail

newsletter-iscrizione
  logo-comune-politiche-sociali