| SEGUICI SU seguici su Facebook seguici su Twitter youtube

Rapporto ILO 2012

Secondo l’organizzazione internazionale del lavoro è necessario un equilibrio tra risanamento fiscale e occupazione

L’organizzazione internazionale del lavoro ha presentato il rapporto 2012: le proiezioni mostarno un progressivo aumento dei milioni di disoccupati nel mondo, con una forte penalizzazione dei giovani, la cui probabilità di essere disoccupati è tre volte più alta di quella degli adulti. Per l’ILO, la priorita' per molti Paesi, tra cui l’Italia, deve essere' "trovare un equilibrio sostenibile tra risanamento fiscale e ripresa dell'occupazione.”

Di fronte alla sfida posta al mercato del lavoro, le previsioni sulla creazione di occupazione a livello mondiale stanno peggiorando.  La proiezione di riferimento prevede che il tasso mondiale di disoccupazione non cambierà da qui al 2016, rimanendo al 6 % della forza lavoro mondiale. Ciò significherebbe 3 milioni di disoccupati in più nel mondo nel 2012, portando il totale a 200 milioni, con un aumento fino a 206 milioni nel 2016. 

Nel 2011, 74,8 milioni di giovani tra i 15 e i 24 anni erano disoccupati, registrando un aumento di 4 milioni in rapporto al 2007. Il tasso mondiale di disoccupazione giovanile del 12,7 % rimane un punto percentuale superiore al livello pre-crisi. Secondo le stime, sono 6,4 milioni i giovani che hanno abbandonato la speranza di trovare un lavoro e sono di conseguenza usciti dal mercato del lavoro.

Anche i giovani occupati hanno sempre più probabilità di avere un lavoro a tempo parziale, spesso con un contratto a tempo determinato. Nei paesi in via di sviluppo, la percentuale di giovani considerati lavoratori poveri è molto elevata. Dato che, secondo le proiezioni, il numero e la percentuale di giovani disoccupati rimarrà invariata nel 2012 e visto che la percentuale dei giovani che esce dal mercato del lavoro continuerà ad aumentare, attualmente non ci si aspetta un sostanziale miglioramento delle prospettive dell’occupazione giovanile a breve termine.

Fonte per i dati : www.ilo.org

D.P.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

News

Giovedì, 18 Settembre 2014In ricordo di Teresa Buonocore
Giovedì, 18 Settembre 2014Sclerosi Laterale Amiotrofica
Mercoledì, 17 Settembre 2014Aprono 2 nuovi sportelli della FAI
Mercoledì, 17 Settembre 2014Un corso di ceramica, in corsia
Mercoledì, 17 Settembre 2014Niente scuola per seicento studenti disabili
Mercoledì, 17 Settembre 2014Orchestrando
Martedì, 16 Settembre 2014Derby Azzurri nel Cuore
Martedì, 16 Settembre 2014Arrivano i Green Days
Martedì, 16 Settembre 2014Matite e penne per scrivere la pace
Martedì, 16 Settembre 2014Insieme per sostenere le donne
Lunedì, 15 Settembre 2014Sanità
Lunedì, 15 Settembre 2014Un sms per un sorriso
Lunedì, 15 Settembre 2014XXI Giornata Mondiale Alzheimer
Giovedì, 11 Settembre 2014Miss Trans Italia 2014
Giovedì, 11 Settembre 2014Cartellino Rosso all'Apartheid Israeliana
Giovedì, 11 Settembre 2014A scuola grazie al Comune
Martedì, 09 Settembre 2014Gaiola, il progetto approvato dalla Giunta
Martedì, 09 Settembre 2014Sri Lanka chiama Napoli
Martedì, 09 Settembre 2014Un ascensore per Angela Faraco
Giovedì, 04 Settembre 2014Fiamme Oro
Venerdì, 29 Agosto 2014Un contributo versato con gusto
Venerdì, 29 Agosto 2014La domenica al museo, gratis
Venerdì, 29 Agosto 2014La generosità non si può tassare
Venerdì, 29 Agosto 2014Vandalizzata Insurgencia
Mercoledì, 27 Agosto 2014Autogestione del verde pubblico
Mercoledì, 27 Agosto 2014La città obliqua
Lunedì, 25 Agosto 2014Anziani e disabili in vacanza gratis

Agenda

Domenica, 21 Settembre 2014Brividi d’estate all’Orto Botanico
Domenica, 21 Settembre 2014Ricomincio… dai libri
Domenica, 21 Settembre 2014Torna Piedigrotta
Lunedì, 22 Settembre 2014Convegno sulla violenza sessuale
Martedì, 23 Settembre 2014Buon Compleanno Giancarlo!
agendo 2015 banner
 
 
Una sezione interamente dedicata a ciò che accade a Napoli ma anche alle opportunità di vivere in maniera "sociale" la città.
 
mail

newsletter-iscrizione
  logo-comune-politiche-sociali