| SEGUICI SU seguici su Facebook seguici su Twitter youtube

Calderonando in piazza: iniziativa in piazza per ricordare Massimo

calderonando-con-massimo-smÈ dedicata alla memoria di Massimo De Benedictis, persona straordinaria e figura di spicco della cooperazione sociale a Napoli, scomparso improvvisamente il 17 marzo scorso, l’iniziativa di musica, animazione, teatro e proiezioni video Calderonando in piazza… con Massimo, che si terrà venerdì 1 giugno 2012 dalle ore 19 alle 23 in piazza Giovanni XXIII a Napoli (quartiere Soccavo).

L’iniziativa è organizzata da un gruppo di operatori sociali, musicisti e artisti amici di Massimo De Benedictis ed è promossa dalla cooperativa sociale Il Calderone (di cui era presidente), insieme al gruppo di imprese sociali Gesco, con la collaborazione del Csv di Napoli e dello studio grafico Eikon. Ha il patrocinio del Comune di Napoli e della Nona Municipalità.

Massimo De Benedictis è stato un punto di riferimento per centinaia di bambini e ragazzi, che ha aiutato a uscire dai circuiti della devianza e delle dipendenze, ma anche per tanti sofferenti psichici che ha seguito nei percorsi di dismissione dei manicomi e di reinserimento nella società. L’attenzione per i giovani e per le persone più fragili, insieme alle sue doti di grande simpatia e sensibilità nell’approccio con gli altri, hanno fatto di Massimo De Benedictis una persona di riferimento per quanti l’hanno incontrato nel suo percorso umano e professionale.

Con l’evento del 1 giugno gli amici di Massimo, la coop Il Calderone e il gruppo Gesco intendono lanciare un segnale di rinascita al quartiere di Soccavo, con iniziative rivolte prevalentemente ai giovani.

Calderonando in piazza vedrà suonare insieme gruppi storici del panorama musicale napoletano, tra cui i Blue staff, l’Art ensemble of Soccavo, l’Orchestra Smits, molti dei quali hanno mosso i primi passi proprio sotto l’egida del Calderone, alla scuola di musica che la cooperativa organizzava a Soccavo.

A titolo gratuito, si alterneranno sul palco circa 50 artisti: Enrico Del Gaudio, Lello Petrarca, Dario Franco, Brunella Selo, Francesco D’Errico, Enzo Nini, Daniele Sepe, Massimo Ferrante, Francesco Sansalone, Massimo Moccia, Mario Insegna, Massimo Mollo, Marzia Del Giudice, Angelo De Falco, Enzo Salerno, Alessio Sica, Martina Mollo, Dario Mogavero, Paolo Noverino, Enrico Fumo, Domenico Mantova, Manuel Carotenuto, Annibale Bovenzi, Marco Maggiore, Renato Federico, Marco Errico, Ciro Ricchezza, Massimo Buda, Luciano Nini, Giulio Martino, Andrea Campese, Marco DeSimone, Francopaolo Perreca, Roberto Giangrande,  Carlo Di Gennaro,  Lorenzo Campese, Davide Iovino, Maurizio Piscopo, Valerio Middione, Michele Signore, Enzo Stentardo, Gaetano Esposito. Presenteranno il concerto Gennaro Pasquariello, Roberto Errichiello ed Enzo Cuomo.

In occasione della serata saranno presentate due borse di studio per la formazione nel campo delle professioni musicali, da destinare a due giovani meritevoli.

 

La locandina dell’iniziativa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Agenda

News

Giovedì, 20 Novembre 2014Giornata Universale dell’Infanzia
Giovedì, 20 Novembre 2014“La Regione Campania non ci vede”
Giovedì, 20 Novembre 2014Orti Sociali
Mercoledì, 19 Novembre 2014Il Comune di Napoli apre alle maestre
Mercoledì, 19 Novembre 2014Contro la guerra dell'Isis
Mercoledì, 19 Novembre 2014Il lavoro, riscatto ideale dopo la detenzione
Lunedì, 17 Novembre 2014Non vedere per credere
Venerdì, 14 Novembre 2014A Napoli torna il festival ’O Curt
Giovedì, 13 Novembre 2014Consiglia un libro al Comune di Napoli
Mercoledì, 12 Novembre 2014L'albero dei diritti
Martedì, 11 Novembre 2014Non lasciamo sole le vittime di tratta!
Mercoledì, 29 Ottobre 2014Finestre sulle stelle per Totò e Caruso
Martedì, 28 Ottobre 2014Se lo dice Trivago
Martedì, 28 Ottobre 2014In ricordo di Pasquale Ciriello
Martedì, 28 Ottobre 2014Dialoghi sulle mafie